A Sinistra si presenta: “Sosteniamo Crivello perché ha una biografia credibile”

Genova – “Una lista aperta, che rappresenta tanti mondi, inclusiva e di sinistra, frutto di un lavoro che parte da lontano e che vuole portate i contenuti elaborati da tante persone”.
Lorenzo Azzolini, uno dei promotori di A Sinistra, comincia così la conferenza stampa di presentazione della lista e poi conferma il sostegno a Crivello: “Ci siamo confrontati con Gianni Crivello e abbiamo capito che quello era lo spazio in cui le nostre proposte si potevano realizzare”.

Lorenzo Azzolini, promotore della lista A Sinistra

Dopo la lista Genova Cambia di Simone Leoncini, si allarga dunque l’appoggio al candidato del Centro Sinistra: “Siamo al fianco di Gianni Crivello oggi perché crediamo che abbia una biografia credibile, che sia un buon amministratore”  aggiunge Massimiliano Milone e punta il dito contro Matteo Salvini che, per questioni di ordine pubblico, ha spostato allo Star President Hotel di Brignole il convegno della Lega Nord in sostegno del candidato sindaco Marco Bucci, previsto per domani al Cap di via Albertazzi: “pensiamo che non basti avere un europarlamentare assenteista che venga qui a declamare slogan sulla nostra pelle, per sapere governare”.

Massimiliano Milone, promotore della lista A Sinistra

Ancora più risoluto l’intervento di Antonio Gibelli, consigliere comunale della Lista Doria e sostenitore di A Sinistra: “Il pericolo che la destra prenda in mano il nostro Comune, è una minaccia reale. Oggi, dietro a un volto umano, si nasconde la destra vera, i veleni peggiori del nostro tempo. Quando sento che un candidato vicesindaco frequenta riunioni dove ci sono le croci celtiche, io non sono tranquillo”

Antonio Gibelli, consigliere Lista Doria e sostenitore di A Sinistra

In chiusura, è intervenuto Crivello per ringraziare del sostegno e sottolineare ancora la necessità di lavorare insieme per non consegnare la città al centro destra: “Questa lista ha un valore aggiunto che è quello di tanti giovani e cittadini che per la prima volta si impegnano in politica. Dobbiamo lavorare insieme per la coalizione. Dobbiamo vincere perché non possiamo consegnare la città al centro destra. Genova è progressista, possiamo lasciarla nelle mani della Meloni e di Salvini. Lavoriamo per l’unità, con sinergia e per vincere. Ce la possiamo fare”.

Gianni Crivello, candidato sindaco del Centro Sinistra

La lista A Sinistra, che ha al suo interno Genova che osa, Articolo Uno MDP, esponenti del mondo socialista e radicale e tanti cittadini che si vogliono impegnare per Genova, durante l’incontro di oggi ha presentato il logo, che raffigura il mare e il bigo, e una parte dei candidati. La lista completa sarà pronta entro il primo maggio, nei tempi tecnici per procedere alla raccolta delle firme.

 


#facciamoinomi: ecco tutti i nomi dei candidati

Simona Tarzia