Genova è cultura: sabato 20 maggio torna la “Notte dei Musei”

Genova Sabato 20 maggio torna, per la tredicesima edizione, la “Notte dei Musei”.
Per tutta la serata i visitatori avranno l’opportunità di scoprire la ricchezza delle collezioni civiche e la varietà delle mostre temporanee, con l’insolita opportunità di poter seguire spettacoli all’interno dei percorsi museali collegati alle collezioni per temi, argomenti e periodi storici: un modo diverso e stimolante di vivere i musei e di conoscerli in una nuova veste.

Tra gli appuntamenti da non perdere: al Museo di Sant’Agostino, alle ore 17, la presentazione del restauro dell’affresco di Valerio Castello, mentre a Castello D’Albertis, dalle ore 18, ci si immergerà in un’atmosfera “Sensorial” fatta di strumenti, suoni, colori ed essenze. E, per gli amanti della natura alle ore 15,30 la visita guidata gratuita al Roseto e alle piante esotiche dei Parchi di Nervi.

Tanti anche gli eventi dedicati ai bambini: fiabe a palazzo Bianco a partire dalle 17, a Villa Croce alle 18 con la rappresentazione di una meravigliosa fiaba dei Fratelli Grimm e al museo Chiossone, dove i bimbi, oltre ad ascoltare racconti della tradizione giapponese, potranno imparare a costruire gli origami.

Dalle ore 18 l’ingresso è gratuito in tutti i musei, ad eccezione di quanto segnalato nel programma. Per ulteriori info: www.museidigenova.it e www.visitgenoa.it.

IL PROGRAMMA DI TUTTA LA NOTTE

MUSEI DI STRADA NUOVA
– dalle ore 18 alle ore 24 ingresso a prezzo ridotto (euro 5) alla mostra Sinibaldo Scorza (1589 – 1631) “Avezzo a maneggiare la penna dissegnando”.
– ore 17, nel Giardino Inferiore di Palazzo Bianco “NATURA E ANIMALI IN FAVOLA”. Attività a cura della biblioteca internazionale per ragazzi Edmondo de Amicis (è consigliato portarsi un cuscino).
– ore 18, cortile di Palazzo Bianco “LA FAVOLA DI RE ARTÙ”. Liberamente tratto da “King Arthur” di Henry Purcell. Con Aleph Viola (narratore), Roberta Roveda, Anna Pessino, Lucia Gambella, Maria Laura Redi, Daniele Buttafava, Andrea Lanzola (voci). Orchestra Genovese Flauti Dolci, direttore Nicola Sansone. A cura dell’Associazione Culturale Centro Flauto Dolce Genova.
– ore 19, Palazzo Rosso – Salone II Piano Nobile. “FUGGE IL VERNO DEI DOLORI”. Gli scherzi musicali di Claudio Monteverdi nel 450° anniversario dalla sua nascita. Il Concento.   Direttore Luca Franco Ferrari.
– ore 20.30, Palazzo Tursi – Salone di Rappresentanza “SUGGESTIONI SENZA TEMPO”. Musiche di Moretti, Piazzolla, Puccini, Hermosa, Williams, Mangani, De Andrè, Paganini-Goodman e della tradizione klezmer. Endrio Luti, fisarmonica, Giuseppe Laruccia, clarinetto. A cura dell’Associazione Culturale Pasquale Anfossi.
– ore 22, Auditorium di Strada Nuova “BROADWAY!”. I musical di Andrew Lloyd Webber curati da Januenses Academici Cantores. Direttore Luca Franco Ferrari.
– ore 23, cortile di Palazzo Tursi “EFFETTO FARFALLA”. Liberamente tratto da “Spirite” di Théophile Gautier; DEOS Dance Ensemble Opera Studio, direttore artistico Giovanni Di Cicco

SPECIAL EDITION “La Notte dei Musei”. Info e Prenotazioni: 346 250 67 82 – www.exploratour.it
Ore 19 – 20 – 21 – 22 VISITE GUIDATE Partenza Bookshop – Musei di Strada Nuova

  • GOSSIP A PALAZZO, PETTEGOLEZZI TRA STORIA E ARTE
    La vita scapestrata degli artisti e il galateo non troppo rigoroso dell’aristocrazia si intrecciano fra la storia e l’aneddoto.
  • IL LATO NASCOSTO DELL’ARTE
    Messaggi segreti nascosti dietro le tele perché “l’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è” (Paul Klee).
Palazzo Nicolosoio Lomellino, il ninfeo

MUSEO D’ARTE ORIENTALE “EDOARDO CHIOSSONE” (aperto fino alle 23.30)
– ore 15.30-17, KODOMONOHI FESTA DEI MASCHIETTI, DELLE CARPE VOLANTI E DEI FIORI D’IRIS. Pomeriggio dedicato ai bambini e alle famiglie lettura di fiabe tradizionali, laboratorio di origami. Gioco delle Carpe Volanti e dell’Acchiappadiavoli.
– ore 17.15 e ore 18.30 visite guidate gratuite alle mostre CIBO PER GLI ANTENATI, FIORI PER GLI DEI PONTE DI LUCE: VETRI DI ŌKI IZUM.
– ore 21.15,  IN DUO. Musiche dal repertorio classico e romantico: concerto con gli allievi del Conservatorio “Vivaldi” di Alessandria. a cura dell’ Associazione AdArti di Alessandria.

MUSEO DEL RISORGIMENTO (aperto fino alle 21.30)
– ore 18, nell’atrio: INTRATTENIMENTO MUSICALE a cura degli allievi e dei docenti del Liceo Musicale Statale Sandro Pertini.

MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE “G. DORIA” (aperto fino alle 24)
Dalle ore 18 ingresso a prezzo ridotto (euro 4) alla mostra “DINOSAURI”
– ore 18.00 , INTRATTENIMENTO MUSICALE  a cura degli allievi e dei docenti del Liceo Musicale Statale Sandro Pertini.
– ore 18.30 e ore 22, “UN TESORO DI MUSEO”. Visite guidate a cura di Associazione Didattica Museale.
– ore 21, Anfiteatro, “PIPER’S NIGHT”. Racconti di cornamuse. Itinerario attraverso la musica irlandese, francese e del Nord Italia. Fabio Rinaudo, uilleann pipes, musette bourbonnaise, Claudio De Angeli, chitarra.

 MUSEO DI SANT’AGOSTINO (aperto fino alle 24)
– ore 17, Sala Puget PRESENTAZIONE RESTAURO VALERIO CASTELLO.
– ore 18, Spazio Margherita di Brabante. INTRATTENIMENTO MUSICALE a cura degli allievi e dei docenti del Liceo Musicale Statale Sandro Pertini.
– ore 19.15, Chiostro Triangolare, Anteprima “SOL SUB NUBE” musica vocale del XIII secolo a cura dei Laboratori di Musica Antica a Palazzo. Paola Cialdella, Vera Marenco, docenti.
ore 19.30, “OSTERIA DEL POVERO DIAVOLO”. Cena Medievale (un piatto e bibita euro 5).  A cura di Coop Liguria e Istituto Alberghiero “Bergese” di Genova SestriTutto il ricavato dell’iniziativa andrà a finanziare il restauro del Pallio di San Lorenzo.
– ore 20.30, Sala Puget “SOL SUB NUBE“.  Musica vocale del XIII secolo a cura dei Laboratori di Musica Antica a Palazzo. Paola Cialdella, Vera Marenco, docenti.
– ore 21.30, VISITA AL RESTAURO VALERIO CASTELLO.
– ore 22, Spazio Margherita di Brabante “DAL RINASCIMENTO AL PRIMO BAROCCO”. La nascita di nuovi stili e nuove forme musicali: dal rigore contrappuntistico a una nuova visione del tessuto musicale (Laurence Pangaro, viola da gamba; Simone Pansolin, tiorba). A cura dell’Associazione Culturale Accademia del Chiostro.

MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE (aperto fino alle 24)
– ore 18 “LA FANCIULLA SENZA MANI”. Una meravigliosa fiaba dei Fratelli Grimm, di e con Alessandra Caviglia e Sara Due Torri. A cura di Once Danza Teatro.
– ore 19/22 MUSICA ELETTRONICA. Performance a cura del collettivo Duplex Ride.
– Dalle 19 alle 23 visite guidate ogni 30’ alle mostre: “Riccardo Previdi. What next?” e “Lettere, evoluzione del graffito in Italia”.
– Per tutta la durata dell’evento, nello spazio adiacente al Museo, sarà presente il foodtrack di “BATARÒ PANINO CONTADINO”.

LOGGIA DELLA MERCANZIA
Dalle 19.30 alle 22 biglietto euro 3
CINEPASSIONI   Storia di immagini e collezionismo (mostra).

VICO CONSERVATORI DEL MARE – “NELL’ACQUARIO”:
– Dalle 18 alle 20 “INSONNIA” a cura di Fabio Bonelli, mimo.
– Dalle 20 alle 22   DANZA a cura di DEOS Dance Ensemble Opera Studio.

Palazzo Adorno

CASTELLO D’ALBERTIS MUSEO DELLE CULTURE DEL MONDO (aperto fino alle 21. Ultimo ingresso ore 20.30, gratuito dalle ore 19).
– ore 18/21,  “SENSORIALE”. Strumenti, sedute, suoni, colori ed essenze in un unico oggetto componibile per l’armonia delle forme acustiche e geometriche. Sensoriale è luogo dove il tempo è dilatato, lo spazio accogliente, i sensi finemente sollecitati. A cura di Echo Art, ideato e realizzato da Milena Fois e Davide Ferrari, liuteria di Cristiano Do Rosario, audio Daniele Adrianopoli. Realizzato nell’ambito di Museo per tutti, un progetto dell’Associazione l’abilità Onlus con il sostegno della Fondazione De Agostini.
VIAGGIO TRA LE EMOZIONI”. Coreografie Mara Massone e Gruppo Danza BN. A cura di ADS Danza Luccoli 23.

MUSEI DI PEGLI
MU.MA – MUSEO NAVALE DI PEGLI: aperto fino alle ore 18.00
– ore 15.30, “ELENA MANARA PRESENTA LA MOSTRA DI MODIGLIANI A GENOVA“.

MUSEO DI ARCHEOLOGIA LIGURE: aperto fino alle ore 24
– dalle ore 21,00 nelle sale del Museo, con la partecipazione di studenti, archeologi e musicisti Giochi, musica, moda, cosmesi, tecnologia e storie controverse. In collaborazione con Liceo Scientifico L. Lanfranconi – III F e Scuola Musicale “Giuseppe Conte”.

MUSEI DI NERVI
– ore 15,30 (appuntamento davanti alle Raccolte Frugone). VISITA GUIDATA AL ROSETO E ALLE PIANTE ESOTICHE DEI PARCHI DI NERVI. Con Riccardo Albericci, botanico A.S.T.E.R.

GAM – GALLERIA D’ARTE MODERNA (aperto fino alle ore 24)
– ore 17,  inaugurazione mostra ROBERTO FANARI “IL PAESAGGIO DENTRO”. A cura di Maria Flora Giubilei e Raffaella Resch.
– ore 17,45,  INTRATTENIMENTO MUSICALE a cura degli allievi e dei docenti del Liceo Musicale Statale Sandro Pertini. Seguirà brindisi.
– ore 22, “NOTTE DI NOTE”. Polifonie d’autore per tutti i tempi. Coro Sibi Consoni – Accademia Vocale di Genova, Roberta Paraninfo, direttore.

RACCOLTE FRUGONE (aperto fino alle 24)
– ore 11.30 e ore 14.30, “LA POSA NON È UNA SPOSA”. Spettacolo teatrale diretto da Miriam Formisano con gli alunni delle III della scuola primaria Vernazza – posti limitati è necessaria la prenotazione (010 3726025).
– ore 21, “RACCONTAMI UNA NOTA. FAVOLE IN MUSICA PER TUTTA LA FAMIGLIA”. Musica e favole dal periodo classico al periodo romantico con incursioni nella musica tradizionale italiana ed europea. Harwey Trio – Monica Arpino (clarinetto), Lorenza Vaccaro (violino) e Donatella Ferraris (violoncello) – A cura dell’Associazione Culturale Accademia del Chiostro.
– ore 22 e ore 23, Visite guidata alla mostra CIAK a cura dei volontari Servizi Civile progetto#cultura#giovanidee.

WOLFSONIANA (apertura straordinaria dalle 20 alle 24)
– ore 21 visita guidata gratuita alla mostra L’UNIVERSO ARTISTICO DI OSCAR SACCOROTTI. DIPINTI, INCISIONI, ARTI DECORATIVE. A cura della Cooperativa Solidarietà e Lavoro.

MU.MA GALATA MUSEO DEL MARE (fino alle 23. Ingresso a pagamento)
– Dalle ore 17 alle 19 a cura di Casa della Musica: Giorgia D’Artizio SINTOMI, Letizia Dispare IMPRONTA DIGITALE, Sara Sgambelluri, ROSACUSTICA.

MU.MA MUSEOTEATRO DELLA COMMENDA (aperto fino alle 22)
– ore 20,30, ANDROMACA MAD HATTER. A cura di Casa della Musica.

SALA DOGANA, PALAZZO DUCALE (aperto fino alle 22)
UN CONTINUO MOVIMENTO (mostra) di Alessio Ursida.

AREA ARCHEOLOGICA DEI GIARDINI LUZZATI (aperto fino alle ore 1)
– Dalle 21.30 alle 01.00 visite guidate ogni mezz’ora, a cura degli archeologi Ferdinando Bonora, Barbara Strano e Cinzia Vanali.

MUSEO DELLA LANTERNA (aperto fino alle 22. Ultimo ingresso ore 21, ingresso a pagamento)
Visite guidate con partenza da Palazzo San Giorgio ore 18 e ore 20.15
Info e prenotazioni: tour@lanternadigenova.it, tel. 335 6063687 e 349 2809485

Saranno aperti inoltre:
MUSEO DELL’ACCADEMIA LIGUSTICA: ore 20.30/23.30
MUSEO DI PALAZZO REALE
GALLERIA NAZIONALE DI PALAZZO SPINOLA
PALAZZO TOBIA PALLAVICINO – CAMERA DI COMMERCIO: apertura straordinaria fino alle ore 23.30/24
PALAZZO NICOLOSIO LOMELLINO: apertura straordinaria dalle 15 alle 24 (biglietto ridotto)
PALAZZO DELLA MERIDIANA fino alle ore 24
ABBAZIA SAN GIULIANO
– ore 21 – GIOITE VOI COL CANTO. SPIRITUALITÀ E AFFETTI FRA CINQUECENTO E SEICENTO. Ensemble Vox Antiqua, direttore Prof Bettuzzi. In collaborazione con Conservatorio Niccolò Paganini. Direttore Roberto Iovino. Prenotazione obbligatoria (fino a esaurimento posti): sangiuliano@studiovialevondergoltz.it; 010/873106.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*