Madre di Dio, ovvero come ti demolisco un quartiere nel silenzio dei media e della politica

Genova – “Cittadini! Lasciate che vi chiami cittadini anche se tutti sappiamo che siete sudditi, ma vi chiamerò cittadini per risparmiarvi un’inutile umiliazione”[1]. In queste due righe è riassunto il senso di quanto è successo a Genova, a cavallo tra gli anni ‘60 e ’70. Un senso nel quale chiunque … Leggi tutto Madre di Dio, ovvero come ti demolisco un quartiere nel silenzio dei media e della politica