Bombardamenti sulla Striscia

Gaza Strip – All’alba di mercoledì 9 agosto, si è svolta l’ennesima operazione militare israeliana in Striscia di Gaza.
I raid aerei hanno colpito diverse aree a Nord della Striscia, come l’agglomerato di Beit Lahia, e il porto a Ovest di Gaza City, causando almeno due feriti.
Uno, un ragazzo di 26 anni, è stato colpito alla testa da un frammento e si trova in condizioni gravissime.

Secondo le note di agenzia, qualche ora prima l’esercito israeliano aveva dichiarato che un razzo, lanciato dalla Striscia di Gaza, si era schiantato a sud di Israele. Non erano stati riportati danni né feriti durante l’attacco.
RadioGaza

Traduzione Simona Tarzia