Quattrocchi: la destra dov’era?

Da anni si fanno polemiche sull’intitolazione di una strada a Fabrizio Quattrocchi, contractor genovese ucciso in Iraq nel 2004. Il momento giusto per farlo sarebbe stato ieri ma l’opposizione ha fatto bene il suo mestiere uscendo dall’aula e facendo mancare il numero legale. Quella di Quattrocchi era una battaglia della destra e la maggioranza non poteva certo aspettarsi collaborazione in questo senso e su un argomento così marginale. Ci chiediamo: perché la Destra non è stata in grado di avere i numeri sin dall’appello delle 15.00? Forse non tutti sono interessati all’argomento? Al di là delle sterili polemiche apparse sui social, ci sono  i fatti e sono inconfutabili. 

fp

[mk_gallery images=”7849,7848,7847″]

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*