La riqualificazione di Cornigliano arriva in Consiglio Comunale: Ceraudo (M5S) presenta un articolo 54

Genova – Un articolo 54[1] per portare all’attenzione della Giunta la riqualificazione di Cornigliano.

“La popolazione del quartiere ha un grosso credito verso la città” puntualizza Fabio Ceraudo, consigliere comunale M5S, che aggiunge: “La pretesa della riqualificazione è un dovere”.
In effetti il ritardo è preoccupante: si attende dal 2005, cioè dalla data della firma dell’accordo di programma con ILVA, che stanziava i fondi per le bonifiche e la riqualificazione.

A questo si aggiunge lo spettro del petrolchimico: “Il Sindaco non ha smentito” precisa Ceraudo che non lascia dubbi di sorta: “Da parte nostra ci opporremo e, infatti, porteremo le nostre considerazioni alla sua attenzione durante l’assemblea pubblica di questa sera, organizzata dal Movimento Cinque Stelle al Municipio di Pegli”.
L’incontro, dal titolo Multedo, qualcosa deve cambiare” , è previsto per le ore 21 e sarà l’occasione per mettere a fuoco “un progetto innovativo dell’Università di Genova che – assicura ancora Ceraudo – permetterà di eliminare il rischio RIR (Rischio Incidente Rilevante) per tutta la cittadinanza”.

Vi terremo aggiornati…

[1] Gli articoli 54 sono interrogazioni a risposta immediata

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.