Minacce di morte a Enrico Ioculano, Sindaco di Ventimiglia. La solidarietà del PD ligure

Ventimiglia (IM) – La segreteria regionale del PD manifesta la propria solidarietà al Sindaco di Ventimiglia dopo le gravi minacce ricevute negli ultimi mesi, le più recenti il 2 novembre scorso.
Al Sindaco non solo lettere minatorie per lui e la famiglia ma anche un pacco “regalo” contenente libri di impronta nazifascista che invocano la pulizia etnica.

E mentre sul caso indagano le forze dell’ordine, il Segretario Regionale del Partito Democratico, Vito Vattuone, esprime tutto il suo sconcerto in una nota stampa: “Si tratta di episodi ignobili e vigliacchi, sui quali ci auguriamo che le autorità competenti facciano presto chiarezza, individuando e punendo i responsabili.
Il sindaco Ioculano ha dovuto affrontare in questi anni la difficilissima e delicata situazione della gestione del fenomeno migratorio in una zona di confine come quella di Ventimiglia. E lo ha saputo fare con coraggio, determinazione e senso di responsabilità, cercando di coniugare le politiche di accoglienza con le esigenze di sicurezza dei cittadini. Siamo orgogliosi del suo impegno e della serietà con la quale Ioculano porta avanti il suo mandato a servizio dei cittadini. 
Lo stesso senso di responsabilità, purtroppo, molte volte non è stato dimostrato da quelle forze ed esponenti politici che hanno strumentalizzato la questione migranti per screditare il sindaco, contribuendo solo ad esasperare il clima e non certo a risolvere i problemi.
Al sindaco Ioculano rinnoviamo il nostro sostegno, convinti che continuerà con il suo operato a lavorare nel migliore dei modi, e senza risparmiarsi, per la città di Ventimiglia e i suoi abitanti”.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: