Code ai Pronto Soccorso: San Martino blocca gli interventi programmati

Genova – Pronto soccorso presi d’assalto, partono le procedure straordinarie in vista del picco influenzale. Dopo i 15 posti letto in più attivati dal 3 gennaio presso la ASL 3 Genovese, l’Ospedale Policlinico San Martino procede al blocco degli interventi programmati di chirurgia generale fino a data da destinarsi. Misura che, per il momento, non è stata adottata dall’Ente Ospedaliero Ospedali Galliera.
Restano ferme, naturalmente, le emergenze e gli interventi in day surgery.
Il blocco, per brevi periodi, degli interventi programmati non urgenti è una soluzione tampone ma di prassi, prevista per i casi di emergenza come quelli che stanno vivendo i pronto soccorso della Città Metropolitana.

Simona Tarzia

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*