A Palazzo Tursi si è svolta la seduta del Consiglio delle Autonomie della Liguria

DELIBERATO L’AVVIO DEL NEGOZIATO CON IL GOVERNO PER IL RICONOSCIMENTO ALLA REGIONE LIGURIA DI FORME E CONDIZIONI PARTICOLARI DI AUTONOMIA

Genova – Oggi, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, si è svolta una seduta del Consiglio delle Autonomie della Liguria nel corso della quale è stato deliberato l’avvio del negoziato con il Governo per il riconoscimento alla Regione Liguria di forme e condizioni particolari di autonomia ai sensi dell’art.116 terzo comma della Costituzione (DGR n.1175 del 28.12.2017).

Alla riunione, oltre al sindaco di Genova e presidente di Anci Liguria Marco Bucci, al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e al vice presidente della Regione Liguria Sonia Viale, hanno preso parte Alessio Piana presidente del Consiglio delle Autonomie della Liguria e presidente del Consiglio Comunale di Genova, Pierluigi Vinai direttore generale di Anci Liguria, Egidio Bandi vice presidente del Consiglio delle Autonomie della Liguria e sindaco di Maissana e Pierluigi Peracchini vice presidente di Anci Liguria e sindaco di La Spezia.

Nel corso della seduta sono stati nominati i referenti del Consiglio delle Autonomie della Liguria che affiancheranno il presidente e il vice presidente del Cal nei tavoli di lavoro per avviare il percorso per il riconoscimento di maggiore autonomia decisionale e gestione delle risorse. Questi, nel dettaglio, i prescelti:

  • Tavolo Governo del territorio-demanio marittimo e montagna: Fabio Natta (vice presidente Anci Liguria), Egidio Banti (vice presidente del Cal) ed Enrico Piccardo (coord. Consulta Piccoli Comuni Anci Liguria)
  • Tavolo infrastrutture, logistica, portualità, reti di trasporto: Marco Bucci (presidente Anci Liguria), Luigi Pignocca (vice presidente Anci Liguria) e Renato Zunino (coord. comm. Anci Liguria).
  • Tavolo beni culturali: Fulvio Gazzola (cons. Cal) e Stefano Baggio (coord.comm Anci Liguria)
  • Tavolo scuola: Luca Ronco (coord. comm. Anci Liguria)
  • Tavolo lavoro: Maria Zunato (coord. comm. Anci Liguria)
  • Tavolo salute e welfare: Luigi Carlo Bottaro (presidente Federsanità) e Ileana Romagnoli (coord. comm. Anci Liguria)
  • Tavolo ambiente: Alessio Piana (presidente Cal Liguria) e Michele Malfatti (coord. comm.Anci Liguria).
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.