Ordinanza per Sampierdarena: dall’inizio dell’anno sono già otto le attività oggetto di provvedimenti

Genova – L’ordinanza per Sampierdarena e zone limitrofe, dello scorso 29 dicembre, sta dando i suoi frutti grazie anche alla stretta collaborazione tra il Settore Sviluppo del Commercio con il Distretto 2 e il reparto Commercio della Polizia Municipale.

Sono otto, dall’inizio dell’anno, le attività oggetto di provvedimenti. Violazioni dell’ordinanza del Sindaco sono state rilevate in via Buranello per un paio di esercizi di vicinato e un pubblico esercizio. I provvedimenti hanno anche riguardato tre circoli di via Sampierdarena, via Bombrini e vico di Bozzolo ed un altro è ancora in corso di perfezionamento. In via Buozzi è stato interessato un esercizio di vicinato che ha violato la normativa sull’alcol. L’ordinanza per Sampierdarena vieta quotidianamente, dalle ore 12 alle 8 del giorno successivo, il consumo di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in area pubblica e/o aperta al pubblici. In questa casistica rientrano sinora 21 persone sanzionate per consumo irregolare di alcol.
Infine, sempre sul territorio di Sampierdarena e San Teodoro, in questi primi due mesi dell’anno, un provvedimento ha riguardato un acconciatore abusivo di via Rolando.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*