#Politiche2018: tutti gli eletti liguri

Sono 24 i parlamentari espressi dalla Liguria, più gli ex ministri Roberta Pinotti e Andrea Orlando che torneranno a Roma da eletti fuori regione: Orlando designato alla Camera in Emilia Romagna nel collegio proporzionale Parma-Piacenza-Reggio Emilia, e la Pinotti al Senato nel collegio plurinominale del Piemonte.

Eletti alla Camera:
M5s (5): i capilista nei collegi proporzionali Simone Valente e Sergio Battelli. Nei collegi uninominali di Genova Roberto Traversi (35,59%) e Marco Rizzone (32,82%). Leda Volpi (propozionale 1) con i resti.
Lega (4): Sara Foscolo (38,02%) vincitrice nell’uninominale 2 di Savona, Edoardo Rixi, Flavio Di Muro eletti nei collegi proporzionali rispettivamente 2 e 1. Rosy Guarnieri (proporzionale 1) con i resti.
Forza Italia (4): Giorgio Mulè (46,07%) che ha vinto la sfida nel collegio uninominale 1 Sanremo, Roberto Bagnasco (41,48%) che ha vinto nell’uninominale 5 Genova – Rapallo, Manuela Gagliardi (37,37%) vincitrice nell’uninominale 6 La Spezia, Roberto Cassinelli (proporzionale 2).
Partito democratico (2): Raffella Paita e Franco Vazio, capilista nei collegi proporzionali.
Liberi e Uguali (1): Luca Pastorino, eletto con i resti nel collegio proporzionale 2.

Eletti al Senato:
M5s (3): Mattia Crucioli (33,52), vincitore nell’uninominale 2 Genova San Fruttuoso, Matteo Mantero, capolista al proporzionale. Elena Botto con i resti.
Lega (3): Paolo Ripamonti (42,51%), vincitore nell’uninominale 1 Savona, Stefania Pucciarelli 39,97%, vincitrice nell’uninominale 3 La Spezia, Francesco Bruzzone eletto nel collegio proporzionale dopo la rinuncia di Matteo Salvini e Giulia Bongiorno eletti in altri collegi.
Forza Italia (1): Sandro Biasotti, capolista al collegio proporzionale.
Partito democratico (1): Vito Vattuone, capolista al collegio proporzionale.

Il dato definitivo dell’affluenza alle urne si è fermato al 71,94% contro il 75% del 2013.
La coalizione di Centro Destra ha ottenuto una percentuale del 37,26 così ripartita: Lega 19,91%, FI 12,69%, FdI 3,77%, Noi con l’Italia – Udc 0,91%.
Il M5s il 30,12%. Il Centro Sinistra il 24,06% (PD 19,77%) e infine LeU che, con il 4,42%, non elegge alcun senatore.

Simona Tarzia

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.