Omicidio in via Fillak, donna trovata morta sul divano dalla coinquilina

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Genova – Una donna di 46 anni, Jenny Angela Coelo Reyes, è stata trovata morta questa mattina a Certosa sul divano di casa sua, coperta con un soprabito.
A fare la terribile scoperta la coinquilina, la stessa che ha avvertito i parenti e le forze dell’ordine.
Non è ancora chiara l’ora del decesso, il medico legale è arrivato sul posto intorno alle 14 e mentre scriviamo sono in corso gli accertamenti della scientifica.

Intanto le forze dell’ordine cercano di ricostruire l’accaduto anche attraverso le testimonianze dei parenti e dei vicini di casa, mentre il marito della donna, appena rientrato in Italia dall’Ecuador dopo un’assenza di 8 mesi, al momento non è rintracciabile.
Pare che la coppia si sia riappacificata di recente e per questo, proprio ieri sera, la donna è andata a prendere il marito all’aeroporto di Milano per poi riportarlo a Genova.
I due hanno un figlio di 22 anni che al momento è ricoverato in ospedale, colpito da malore dopo la notizia della morte della madre.

Simona Tarzia[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_gallery interval=”3″ images=”15328,15329,15330,15331,15332,15333,15334,15320,15337,15338,15339″ img_size=”full”][/vc_column][/vc_row]

CONDIVIDI
Simona Tarzia

Sono una giornalista con il pallino dell’ambiente e mi piace pensare che l’informazione onesta possa risvegliarci da questa anestesia collettiva che permette a mafiosi e faccendieri di arricchirsi sulle spalle del territorio e della salute dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.