Frane e smottamenti in Liguria: il territorio va messo in sicurezza

Genova – Questa mattina i vigili del fuoco di Bolzaneto sono intervenuti su uno smottamento avvenuto in via del Castelluccio a Certosa.
Vi sono numerose palazzine della via soprastante ma nessuna di esse è in pericolo. L’accesso ad esse può avvenire esclusivamente per via pedonale. Il transito veicolare è interdetto.
Altro smottamento,  poco prima delle 8,  a Casarza Ligure, dove sono intervenuti i vigili del fuoco di Chiavari:
Una grossa fetta di collina è franata investendo la ditta di lavorazioni meccaniche IMI sita in via Farina. La colina presenta un fronte di 60/70 metri per una altezza di 25/30. La terra ha interessato circa 600 mq dell’industria. Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto. L’ intera fabbrica risulta inagibile. Sul posto è intervenuto anche il Sindaco del paese.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*