Tiroide, il motore del nostro corpo

Genova – Dal 21 al 27 maggio si celebra la Settimana Mondiale della Tiroide, una manifestazione che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide, sull’importanza di una diagnosi e una terapia precoci, e con particolare riguardo all’azione preventiva della iodoprofilassi.
Per l’occasione l’Ente Ospedaliero Ospedali Galliera ha organizzato, questa mattina, un incontro divulgativo rivolto alle scuole e a chiunque fosse interessato ad ascoltare lo staff di esperti messo a disposizione dall’ospedale per rispondere alle domande e chiarire i dubbi più frequenti.
Un messaggio tanto più importante visto che in Italia sarebbero almeno 6 milioni le persone affette da disturbi legati a questa piccola ghiandola che produce un ormone fondamentale per il nostro corpo, la tiroxina, e che è la centralina che regola l’energia del nostro organismo.

Scopriamo insieme agli specialisti cos’è, cosa fa e come si cura la tiroide, quando occorre intervenire chirurgicamente, in quali casi è bene assumere  integratori alimentari, quali sono le influenze dell’inquinamento sulle sue disfunzioni.
Insomma, nelle nostre interviste tutto, o quasi, quello che dovreste sapere sulla tiroide, il motore del nostro corpo.

Per saperne di più visita il sito del Centro della Tiroide Ospedale Galliera:
https://www.galliera.it/20/58/centri-specialistici-multidisciplinari/centro-della-tiroide

Simona Tarzia

Cos'è e cosa fa la tiroide. Gli integratori in regime di dieta vegana

Le più comuni malattie della tiroide. Quanto incide l'inquinamento sullo sviluppo di queste patologie?

Il ruolo della medicina nucleare nella diagnostica e nella terapia

Quando è necessario intervenire chirurgicamente? Si può vivere senza tiroide?

Perché è nato il Centro della Tiroide e come funziona