Arrestata a Bolzaneto coppia di pusher sequestrati quasi 7 chili e mezzo di cannabis

Genova – Sempre costante l’attenzione posta dalla Polizia di Stato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel capoluogo ligure.

Nell’ambito di uno dei servizi di controllo mirato del terriotorio, nella giornata di ieri, i poliziotti del Commissariato Cornigliano hanno arrestato una coppia di genovesi residenti a Bolzaneto, un 29enne ed una 33enne, entrambi incensurati, che da qualche tempo avevano intrapreso una fiorente attività di spaccio nella propria abitazione. L’andirivieni dei clienti non è passata però inosservata ai cittadini residenti nella zona che, dimostrando un forte senso civico, hanno segnalato il fatto alla Polizia. Nell’appartamento dei due sono stati rinvenuti circa 7.400 grammi di hashish, per lo più nascosti dentro un trolley, un bilancino di precisione e 390 euro in banconote di piccolo taglio. Entrambi sono stati associati in carcere, uno a Marassi e l’altra a Pontedecimo, a disposizione dell’A.G.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.