Malacalza licenzia, Fiom Genova: “Se ne infischia anche dell’intervento di Regione Liguria”

Genova –  “Nel pomeriggio di ieri 31 maggio 2018 la direzione di ASG Superconductors ha consegnato le prime lettere di licenziamento”.
Così si legge nel comunicato stampa di FIOM-CGIL Genova che aggiunge: Infischiandosene dell’intervento della Regione Liguria nella persona del suo Presidente Toti, la direzione ha consegnato a mano le lettere di licenziamento ai lavoratori coinvolti nella procedura di licenziamento collettivo concluso con un mancato accordo nella giornata di venerdì 25 maggio. La Fiom di Genova insieme alla sua rsu – continua la nota – prova sdegno per l’arroganza di questo Gruppo che non ascolta né i sindacati né l’Amministrazione per risolvere senza impatto sociale un problema facilmente risolvibile.
La Fiom di Genova pertanto chiede un incontro urgente con il presidente Toti per prendere le dovute contromisure dopo l’impegno politico preso dallo stesso nell’incontro di mercoledì 23 maggio in Regione”, conclude la nota.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.