Il 4 giugno la premiazione del concorso della CGIL: “Disegniamo insieme com’è bello mangiare tutti insieme in mensa”

ATTESI OLTRE 200 BAMBINI ACCOMPAGNATI DAGLI INSEGNANTI. I DISEGNI IN GARA SARANNO IN MOSTRA PRESSO LA SALA GOVERNATORATO DELLA CGIL Genova, IN VIA SAN GIOVANNI D’ACRI

 

Genova – Lunedì 4 giugno, siamo pronti e felici di accogliere più di 200 bambini e bambine delle nostre scuole materne ed elementari accompagnati dai loro insegnanti, per effettuare la premiazione del concorso “Disegniamo come è bello mangiare tutti insieme in mensa”. Di seguito il programma della mattinata: alle ore 9,45 appuntamento presso il piazzale della Cgil Genova in Via San Giovanni d’Acri, 6 a Cornigliano (a seconda del meteo la premiazione si svolgerà o presso il bellissimo giardino di Villa Bombrini, o in una ampia sala che la Parrocchia di S. Ambrogio adiacente a Via San G. d’Acri ci ha messo gentilmente a disposizione per l’occasione). A seguire premiazione (buono spesa di 1.250 euro, spedibili in materiale didattico, diviso tra le due classi vincitrici in ex equo del primo premio, fornitura di materiale didattico per il secondo e terzo posto, e premi di partecipazione per tutte le altre scuole in gara). Infine merenda e ringraziamenti.

Il concorso, partito a inizio marzo, è nato dalla necessità di coinvolgere tutte le parti interessate per affrontare il delicato tema della Ristorazione Scolastica su più aspetti a nostro avviso determinanti: la salute dei bambini, la condizione sempre più difficile delle lavoratrici e dei lavoratori in appalto (sempre più al ribasso) che cucinano e servono ogni giorno per i nostri figli, il ruolo educativo importantissimo, oggi messo pericolosamente in discussione dall’entrata del pasto domestico, il momento del pasto all’interno della didattica scolastica.
Abbiamo fatto un bellissimo percorso, inframmezzato anche da iniziative come il dibattito pubblico ai giardini Luzzati in aprile, che ha visto tanti bambini e insegnanti rispondere all’iniziativa pensando e realizzando tanti disegni colorati e creativi sul complesso tema delle mense scolastiche, nello spirito e nell’intento con cui il concorso stesso è nato.
Tutto questo, mentre la nostra attività sindacale più pura e concreta proseguiva, mentre il Comune di Genova indiceva una maxi gara, ancora in corso, per l’aggiudicazione del sevizio di Ristorazione Scolastica, mentre la scuola vive momenti difficili e sempre più precari.

Filcams Cgil – Flc Cgil – Cgil Genova