Carlo Besana: “Non esiste un modello di riqualificazione, ci vogliono la volontà della gente e le risorse dell’amministrazione”

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Sabato 9 giugno al Paladiamante di Begato, durante la conferenza “Pensare la città nel mondo globale” organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio, abbiamo scorto  tra il pubblico Carlo Besana, uno dei fondatori del Circolo ARCI Pianacci.
Nato nel 1997, il “Pianacci” ha riconsegnato il CEP alla città cancellando, almeno in parte, la pessima reputazione che il quartiere si era guadagnato.
La sua testimonianza nella breve intervista di #fivedabliu.

fp[/vc_column_text][vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=IVN2nn9xG6M”][/vc_column][/vc_row]

CONDIVIDI
Fabio Palli

Spirito libero con un pessimo carattere. Fotoreporter in teatro operativo, ho lavorato nella ex Jugoslavia, in Libano e nella Striscia di Gaza. Mi occupo di inchieste sulle mafie e di geopolitica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *