Basta al parcheggio selvaggio. 600 sanzioni in 20 giorni

Genova – Nell’insieme delle attività contro la sosta selvaggia la Polizia Locale ha svolto anche una serie di servizi in supporto di AMT contro la sosta intralcio nelle vie  genovesi. In circa 20 giorni sono state  circa 600 le sanzioni lungo i percorsi delle linee AMT segnalate dei conducenti dell’azienda come quelle dove maggiori sono i disagi alla circolazione degli autobus causati dalla sosta indiscriminata, con particolare attenzione agli orari serali.

Partendo dal ponente cittadino sono state monitorate a Voltri la via Aurelia nel tratto antistante il liceo Lanfranconi e il capolinea della linea 1, a Pra via Cordanieri, a  Pegli tutto il lungomare, il capolinea antistante la stazione ferroviaria, l’intersezione tra via Argentina e viale Modugno e la via Multedo. A Sestri Ponente la via Merano, via Monfalcone via Biancheri e piazza Baracca. Nella val Polcevera, via Canepari, via Jori, piazza Petrella, via Anfossi e piazza Pontedecimo, a Sampierdarena  via Fillak via Cantore piazza Montano via Sampierdarena e via S. Bartolomeo del Fossato, in centro via Fanti d’Italia (per le soste irregolari dei bus turistici privati), piazza Principe, via Gramci, piazza Fontane Marose, piazza Caricamento, piazza De Ferrari, via Fieschi (specialmente nelle ore serali),via Napoli, viale Brigata Bisagno nel tratto all’altezza di via Diaz. Nella media Valbisagno corso de Stefanis piazza Rotonda, Verso levante via Barrili e via Lagustena, via Gianelli, via Murcarolo e via Franchino.