Revoca della concessione ad Autostrade? Conte lo dice ma non lo scrive…

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Genova  Nessuna traccia dell’adozione di una procedura di revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia nel report del Consiglio dei Ministri straordinario che si è svolto ieri a Genova e i cui provvedimenti sono stati comunicati con una nota stampa.

L’unico atto concreto che si legge sulla carta, infatti, è la dichiarazione dello Stato di Emergenza e lo stanziamento di 5 milioni di euro “da destinare ai primi interventi e all’avvio delle attività di soccorso e di assistenza alla popolazione colpita e degli interventi più urgenti”.

Nel rispetto delle vittime e di una città in ginocchio, ci aspettiamo che  le parole del Premier Conte non siano solo un annuncio di ferragosto.

Simona Tarzia

 [/vc_column_text][vc_video title=”Il discorso di ferragosto” link=”https://www.youtube.com/watch?v=qctuXScRtLc”][/vc_column][/vc_row]

CONDIVIDI

Sono una giornalista con il pallino dell’ambiente e mi piace pensare che l’informazione onesta possa risvegliarci da questa anestesia collettiva che permette a mafiosi e faccendieri di arricchirsi sulle spalle del territorio e della salute dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.