Vigili del Fuoco: pochi discorsi, tanta sostanza

Oggi il collega (fotoreporter) Roberto Bobbio ha ripreso il salvataggio di un cinghiale ferito nel greto di un torrente. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco e non senza rischi, hanno tratto in salvo l’animale. Sembrerà banale in un momento come questo, di grande lutto e timore per il futuro della nostra città, ma se fai la loro professione devi essere pronto a qualsiasi evenienza.
In cambio? La stima e l’affetto dei cittadini che in questo caso hanno supportato l’intervento offrendo agli operatori qualche bibita fresca.
Da parte delle Istituzioni, invece, qualche amnesia di troppo quando si tratta di finanziare un corpo che è fondamentale per la sicurezza delle città e che quando serve è sempre a fianco dei cittadini. Ormai da una settimana i Vigili del Fuoco sono sottoposti a turni massacranti, ma l’attenzione anche per le piccole cose li rende speciali. Qualche giorno fa, sul ponte del Polcevera un operatore ha offerto la colazione ai giornalisti. 

Che dire? Grazie!

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.