Crollo Ponte Morandi, Regione Liguria smentisce: “Mai partecipato al comitato tecnico per gli appalti sul Ponte Morandi”

Genova –  Dopo la notizia, apparsa ieri su alcuni organi di stampa locali, della presunta partecipazione di tecnici regionali alla riunione del Comitato Tecnico e Amministrativo del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, del 1 febbraio 2018, regione Liguria smentisce e invia a riprova la documentazione che pubblichiamo QUI.

Questa la nota stampa inviata:
“Circa alcune notizie riportate in questi giorni da organi di stampa, Regione Liguria smentisce categoricamente che propri funzionari o dirigenti abbiamo partecipato ad alcuna riunione del Comitato Tecnico Appalti inerente il ponte Morandi, non avendone alcun titolo nè competenza.
Se alcuni funzionari o dirigenti di Regione compaiono nei verbali di riunioni del Comitato Tecnico Appalti era per diversi punti all’ordine del giorno di loro competenza, che nulla avevano a che fare con Ponte Morandi.
Si allega, a riprova di quanto scritto, il verbale del punto all’ordine del giorno di interesse di Regione Liguria, relativo al prezziario regionale opere pubbliche“.