Ventimiglia, intercettate due spezioni di droga. Un arresto

Le Fiamme Gialle hanno individuato due distinte spedizioni di sostanza stupefacente, una dimarijuana e l’altra di eroina, che dovevano essere introdotte tramite  un autobus di linea e il treno proveniente dalla Francia.
Sono stati sequestrati complessivamente 7 chilogrammi di stupefacente e il corriere è stato arrestato. Durante i controlli è stato individuato, dal Labrador “Bacon”, un cittadino nigeriano il cui bagaglio ha subito provocato una reazione nel cane. Fatto scendere dal treno è stato trovato nel bagaglio del nigeriano 1,1 kg di eroina. 

L’altra spedizione è stata intercettata, invece, al confine di Stato su un autobus di linea diretto a Monaco di Baviera. Dopo la consueta passeggiata con l’unità cinofila tra i circa quaranta passeggeri seduti sul Flixbus, è stata la volta del vano-bagagli. Qui il pastore tedesco di nome Pakros ha segnalato un trolley al cui interno sono stati poi trovati due sacchi contenenti sei chili di marijuana. In questo caso però non è stato possibile individuare il proprietario che è probabile non fosse neanche a bordo.