Identificata la donna suicida a Begato

Genova – È stata identificata la donna che questo pomeriggio si è lanciata dalla Diga bianca, a Begato.
I carabinieri intervenuti sul posto mantengono il riserbo sull’identità ma precisano che la vittima non abitava in zona. Sarebbe arrivata alla Diga in un momento di pausa dal lavoro, che svolgeva in un’azienda vicina.

La scena, nella sua drammaticità, in un primo momento aveva lasciate aperte tutte le ipotesi ma col passare delle ore la pista del suicidio pare la più plausibile.
Si attendono comunque i risultati dell’autopsia, disposta dal Sostituto Procuratore Patrizia Petruzziello.

st

Begato: donna trovata decapitata in via Maritano