Terzo Valico: arriva la firma per il quinto lotto

Genova –  Assieme alla firma  che dà il via al punto lotto del Terzo Valico arriva anche il commento del Governatore di Regione Liguria Giovanni Toti: “La firma che dà il via ai lavori del quinto lotto del Terzo Valico è una notizia attesa e che riceviamo con grande soddisfazione. Le grandi opere e le infrastrutture sono urgenti e necessarie per lo sviluppo non solo della Liguria, ma di tutto il Paese. A questo punto è strategico che venga finanziato anche il sesto e ultimo lotto, sbloccato il progetto per il nodo ferroviario di Genova e che si proceda con la Gronda, in modo da dirigersi verso la definitiva rottura dell’isolamento della Liguria”.

“Lo sviluppo della nostra regione – aggiunge il governatore – passa inevitabilmente attraverso opere come questa, senza contare le ricadute immediate in termini di posti di lavoro nei cantieri. Il Nord-ovest rappresenta una delle aree più produttive e generatrici di ricchezza d’Europa, il polmone economico d’Italia. Al suo interno la Liguria già eccelle, come dimostrano i dati su crescita e occupazione: infatti, in Italia, nel terzo trimestre 2018 gli occupati aumentano dello 0,6% rispetto al terzo trimestre 2017, mentre in Liguria la crescita è dell’1,8%. Per continuare su questa strada è fondamentale la logistica, sono necessari i collegamenti per far viaggiare le merci in connessione rapida e diretta con il porto di Genova. Per questo ogni giorno in più trascorso in attesa di queste grandi infrastrutture –  conclude Toti – è un’occasione persa per il rilancio e lo sviluppo”.