“Giardino dei Mille colori”, quelli della rumenta

Genova – La scuola è la primaria Giovane Italia e il progetto si chiama “Genova per noi”. 
Il tema è la scoperta della città, delle sue bellezze nascoste da far conoscere ai bambini della terza elementare. È per questo che stamattina, con le maestre, sono a visitare la prima parte dell’acquedotto storico, in via Burlando.
Poi, come in ogni gita che si rispetti, arriva il momento della merenda e il “Giardino dei mille colori” sembra il posto ideale per fermarsi con gli alunni.  
La sorpresa delle maestre e dei bambini è grande: mai vista tanta spazzatura e degrado.

fp