Il SIAP audito in Conferenza Capigruppo, Traverso: “Deliberata all’unanimità la convocazione di commissioni sulla sicurezza”

IMPORTANTE RISULTATO DEL SIAP: DELIBERATA ALL’UNANIMITÀ LA CONVOCAZIONE DI COMMISSIONI SULLA SICUREZZA CON IL COINVOLGIMENTO DEI RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI DELLA SICUREZZA 

Genova – Razionalizzazione  e rafforzamento delle risorse da dedicare prioritariamente alla prevenzione ed agli investimenti sull’intelligence per combattere la criminalità organizzata, anche di tipo mafioso,  che sfrutta la manovalanza a basso costo presente sul territorio che sarà destinata ad aumentare con gli effetti operativi del nuovo decreto sicurezza.

Recupero sociale del territorio e non solo quello del Centro storico ma anche quello delle periferie (per esempio Begato, alture di Voltri, Sestri, Bolzaneto).

Occorre un analisi di un cambiamento del modello di sicurezza che passa dall’abbandono dei presidi di sicurezza di prossimità ovvero i Commissariati, all’azzeramento del Poliziotto di Quartiere.

Chiediamo un coordinamento vero e non sovrapposizioni mediatiche tra categorie che producono sicurezza ma con compiti e ruoli istituzionali diversi. 

Rafforzamento politico e riconoscimento da parte della politiche sulla sicurezza del Comune di Genova della centralità del ruolo del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto di Genova.

Oggi il SIAP ha ottenuto un grande risultato. Infatti la Conferenza dei capi gruppo, durante l’incontro  odierno ha deciso  all’unanimità di convocare una o più commissioni per approfondire le tematiche che abbiamo introdotto, allargando il confronto anche alle categorie che lavorano per la sicurezza dei genovesi.
Un importante passo avanti e ci auguriamo che la prima commissione ad hoc sulla sicurezza venga convocata in tempi brevi.

Roberto Traverso
Segretario Generale SIAP