Cantiere Morandi: demolizione pila 8 in stand-by per accertamenti sull’amianto

Genova – La Commissione Esplosivi sospende la demolizione della pila 8 del moncone ovest di ponte Morandi, prevista per sabato 9 marzo.
Dopo che, questo lunedì in Prefettura, il dirigente della ASL 3 Genovese, Gabriele Mercurio, aveva assicurato che dalle carotature non risultavano tracce di amianto nella pila, oggi si ritiene di dover effettuate nuove indagini e si mette in stand-by l’abbattimento con l’esplosivo.

Potrebbe interessarti anche:

Cantiere ponte Morandi, è confermato: la pila 8 giù con l’esplosivo in due secondi

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.