Foce, domenica torna la fiera di Santa Zita: attenzione ai divieti di sosta e di circolazione

Genova – Domenica 28 aprile, nel quartiere della Foce, si svolgerà la tradizionale Fiera di S.Zita. 
La manifestazione si svolge solitamente, secondo l’anno liturgico, la domenica più vicina ai festeggiamenti dedicati alla Santa e ha origini molto antiche: la sua istituzione pare risalga al 13° secolo, per volontà di una comunità di origini lucchesi. La fiera è costituita da 200 banchi dedicati alla vendita di alimenti, dolciumi, prodotti agricoli e merci varie, collocati nelle strade del quartiere della Foce: piazza Paolo da Novi, via di S. Zita, via della Libertà, via O. Bianchi, via della Libertà, via Pisacane.

 Al pomeriggio,  come da consuetudine, la processione religiosa con i Cristi lignei organizzata dalla locale Confraternita di S.Zita.

Ecco le temporaneemodifiche alla disciplina della sosta e della circolazione veicolare:
per tutta la giornata (h 0/24) di domenica 28 aprile è istituito il divieto di circolazione, di sosta e di fermata, con rimozione del veicolo per gli inadempienti, fatta eccezione per i veicoli degli operatori del mercato e limitatamente a tale attività nelle seguenti strade: via S.Zita (tratto compreso tra Piazza Paolo da Novi e Via Antonini), piazza Paolo da Novivia Bianchi, via Siria, via della Libertà (tratto compreso tra via Barabino e piazza Paolo da Novi), via Pisacane (tratto compreso tra via della Libertà e via Cipro), via Pisacane (tratto compreso tra Corso Torino e Via della Libertà).
In via Volturno e in via Marcello Staglieno è temporaneamente istituito il doppio senso di marcia a senso unico alternato, con diritto di precedenza per la direzione ponente e obbligo di arresto allo stop e di svolta a destra all’intersezione con via Cipro.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.