Via Porro: la polvere ai confini della Zona rossa

Genova – Accanto alle transenne che delimitano il cantiere del Morandi ai confini con la Zona rossa, le auto in sosta si coprono della polvere del civici di via Porro.
Va avanti così da quando la pinza idraulica ha cominciato a divorare il primo palazzo. Era il 3 giugno e da allora riceviamo foto, video e segnalazioni dei residenti preoccupati perché i cannoni nebulizzatori non sembrano sufficienti ad abbattere quel pulviscolo tanto spesso che ti si infila addirittura sotto ai denti.

st

Potrebbe interessarti anche:

Alla fine il giorno è arrivato…