2 luglio il Festival Internazionale di Nervi inizia con Giorgia. Come raggiungere il Festival, i biglietti, il programma

Genova – Sarà un debutto di alto livello quello con cui si apre il Festival Internazionale di Nervi grazie al concerto di Giorgia, che martedì 2 luglio dà inizio al suo tour estivo “Pop Heart Summer Nights” proprio nei Parchi di Nervi.

Dopo il “Pop Heart Tour”, tour che ha interessato nei mesi scorsi alcune delle più importanti città italiane, è il momento del tour estivo “Pop Heart Summer Nights” quando il pubblico potrà cantare i più grandi successi di Giorgia e ascoltare per la prima volta in versione live i brani tratti dal suo ultimo album, “Pop Heart”.

Proprio come fatto nella scelta della tracklist dell’album, durante i concerti Giorgia seguirà il flusso di accordi e armonie mescolando “Pop Heart” ai suoi pezzi in una dinamica di suono continuativa. Questo album uscito lo scorso novembre (Microphonica srl / Sony Music) è il suo ultimo album, certificato disco di platino. Un’emozionante raccolta di grandi successi nazionali e internazionali, selezionati e reinterpretati dalla cantautrice romana e riarrangiati da Michele Canova.

Una garanzia di leggerezza, ma di forte emozioni del cuore, che non potranno che essere esaltati dal fantastico e unico palcoscenico che i Parchi di Nervi potranno offrire agli spettatori e agli artisti con i loro profumi, colori e atmosfere.

Giorgia sarà accompagnata da una band d’eccezione, composta da musicisti italiani ed internazionali: Sonny Thompson al basso, Mylious Johnson alla batteria, Jacopo Carlini al pianoforte, Fabio Visocchi alle tastiere e Anna Greta Giannotti alla chitarra. Nel coro Diana Wintere Andrea Faustini. Ad arricchire lo show anche un DJ set a cura del batterista Mylious Johnson.

Trovate il programma completo della rassegna su www.festivalnervi.it

BIGLIETTI

I biglietti per gli spettacoli del Festival di Nervi sono in vendita sul circuito on-line di Ticketone, nei punti vendita Ticketone, nel circuito Vivaticket e HappyTicket e nelle Biglietterie del Teatro Nazionale di Genova – Teatro della Corte piazza Borgo Pila 42 (Corte Lambruschini) e Teatro Gustavo Modena (piazza Modena 3, Genova Sampierdarena). Tutti i giorni degli spettacoli dalle 18 in poi – salvo esaurimento posti – sarà possibile acquistare direttamente nelle biglietteria nei Parchi  i biglietti di tutti gli appuntamenti del Festival.

MOBILITÀ A NERVI

Traffico limitato agli aventi diritto* in via Oberdan (tratto tra incrocio viale Franchini e piazza Pittaluga) e via Marco Sala (tutto il tratto) dalle ore 18.00 alle 01.00 solo nei giorni della manifestazione (2-3-4-7-8-9-12-13-14-16-17-18-20 luglio)

Doppio senso di marcia in viale Franchini (tra l’incrocio con via Campostano e piazza Pittaluga) ESCLUSIVAMENTE dalle ore 18.00 alle 01.00 solo nei giorni della manifestazione (2-3-4-7-8-9-12-13-14-16-17-18-20 luglio)

Senso di marcia invertito in via Sant’Ilario (parte inferiore) dal 2 al 20 luglio dalle TUTTI I GIORNI

*La zona a traffico limitato sarà accessibile agli aventi diritto che lo dovranno comunicare ai varchi. La Polizia Municipale potrà richiedere l’esibizione di un documento di identità e/o del veicolo (residenti, ospiti degli alberghi, mezzi di soccorso e commercianti per carico/scarico merci)

PARCHEGGI (SI SCONSIGLIA L’USO DELL’AUTO):

Parcheggio “Le Streghe” in via Somma (a pagamento)

Parcheggio stazione Quinto in via Filzi (gratuito per interscambio con bus o treno)

TAXI:

potranno transitare in viale delle Palme e sostare in piazza Sciolla (di fronte alla stazione di Nervi)

POSTEGGI MOTO:

in viale delle Palme sono stati creati 115 posti gratuiti per le moto

POSTEGGI AUTO DISABILI:

in via Capolungo 3 all’altezza dell’entrata della Galleria d’Arte Moderna

 TRENO:

Trenitalia sarà il Vettore Ufficiale del Festival Internazionale di Nervi 2019, il biglietto dello spettacolo sarà comprensivo del viaggio di andata e ritorno, per la sede della manifestazione, con i treni regionali in circolazione nell’area urbana di Genova, dalle ore 17 del giorno dello spettacolo all’1.30 del giorno successivo.

L’area ferroviaria genovese comprende le seguenti fermate: Genova Acquasanta, Genova Bolzaneto, Genova Borzoli, Genova Brignole, Genova Cornigliano, Genova Costa di Sestri, Genova Granara, Genova Nervi, Genova Pegli, Genova Piazza Principe, Genova Piazza Principe Sotterranea, Genova Pontedecimo, Genova Pra, Genova Quarto dei Mille, Genova Quinto al Mare, Genova Rivarolo, Genova S. Biagio, Genova Sampierdarena, Genova Sestri Ponente Aeroporto, Genova Sturla, Genova Vesima, Genova Via di Francia, Genova Voltri.

Per raggiungere il Festival, il primo dei treni utili da Genova Brignole a Genova Nervi è alle 17.04 (arrivo alle 17.17) fino alle 20.10 (arrivo 20.25).

Per il rientro al termine della serata sarà possibile utilizzare i regionali in partenza da Genova Nervi alle 23.29 per Savona, 0:18 (treno straordinario per Savona)e 0:56 per Genova Brignole.

Per conoscere i dettagli orari dei collegamenti, le fermate intermedie ed ogni altra informazione utile è possibile consultare il sito Trenitalia.com.

È possibile consultare tutti gli orari anche sul sito www.festivalnervi.it

AUTOBUS:

ANDATA (da centro città verso Nervi)

Linea 15 da capolinea in via Brigata Liguria a fermata in via del Commercio (proseguendo a piedi si raggiunge la biglietteria dei Parchi di Nervi con accesso da via Eros da Ros – accanto stazione di Nervi)

Linea 17 da capolinea in via Roccatagliata Ceccardi a capolinea in via del Commercio

Linea 517 transiterà negli orari e nei giorni della manifestazione su via Somma per poi raggiungere via Capolungo attraverso via Sant’Ilario inferiore (senso di marcia invertito)

Linea 516 per tutto il periodo della manifestazione dal 2 al 20 luglio transiterà su via Somma e non per via Oberdan

RITORNO (da Nervi verso centro città)

Linea 17 barrato da capolinea in via del Commercio verso il centro città – saranno garantite corse supplementari (transito corso Europa)

Linea 607 (notturno linea 15) da via del Commercio verso il centro città

Linea 617 (notturno linea 17) da via Donato Somma (Capolungo area ex dazio) verso il centro città (transito corso Europa)

L’acquisto del biglietto per partecipare agli spettacoli del cartellone del Festival Internazionale di Nervi non prevede la gratuità del trasporto sui mezzi Amt.

 ACCESSIBILITA’

Le persone diversamente abili con invalidità al 100% hanno diritto ad una riduzione del 50% sul prezzo del biglietto per sé e per un accompagnatore. Per l’acquisto del biglietto ridotto è possibile rivolgersi alle biglietterie del Teatro Nazionale (tel. 010/5342400 – biglietteria@teatronazionalegenova.it). Questi biglietti daranno diritto ad un posto collocato nei settori 1 o 2 della platea.

Per le persone con invalidità al 100% che utilizzano la carrozzina, non è ancora possibile, allo stato attuale, acquistare i biglietti, ma è già possibile prenotarli sempre rivolgendosi alle biglietterie del Teatro Nazionale.

Per l’accesso ai Parchi di Nervi, è consigliato l’ingresso da via Capolungo 1. Posti auto riservati ai disabili saranno predisposti in prossimità dell’accesso.

IL PROGRAMMA

2 luglio Giorgia

3 luglio Carmen Consoli con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

4 luglio Alessandro Preziosi interpreta Moby Dick, accompagnato dal live electronics di Paky De Maio.

7 luglio The Tokyo Ballet

8 luglio Francesco De Gregori

9 luglio Il volo con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice

12 luglio       Les Ballets Trockadero de Montecarlo

13 luglio Neri Marcorè con GnuQuartet e l’Orchestra del Carlo Felice

14 luglio Gala di Danza Andrea Volpintesta e Sabrina Brazzo (spettacolo gratuito con prenotazione)

16 luglio Caetano Veloso

17 luglio Emir Kusturica.

18 luglio Gino Paoli con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice

20 luglio Sergei Polunin

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21