Carenza di organico, contratto scaduto e divise che scarseggiano: la dura vita del poliziotto

OGGI L’INCONTRO COL VICARIO PER DISCUTERE LE EMERGENZE DEL TERRITORIO

Genova – No, non è una barzelletta. I poliziotti genovesi indossano ancora i pantaloni invernali perché i fondi scarseggiano e i magazzini sono mezzi vuoti.

“Spesso i colleghi sono costretti a comprarsi il vestiario – precisa Roberto Traverso, Segretario Provinciale SIAP -. Noi come sindacato cerchiamo di agevolarli con delle convenzioni, ma questo è un paradosso che va ad aggravare una situazione già complessa su un territorio delicato come quello genovese e ligure che è infiltrato dalla mafia, ha numerosi varchi di frontiera e un grande porto”.

In effetti, un altro problema grosso denunciato dal SIAP è la carenza di organici che costringe i poliziotti agli orari in deroga: “Noi siamo disposti a dare le deroghe – continua Traverso – però vogliamo che l’amministrazione dia delle risposte sui rafforzamenti degli uffici, in particolare quelli che sono in maggiore difficoltà. Oggi eravamo in trattativa e abbiamo chiesto al Vicario che ha la delega del Questore che il nuovo personale venga messo in particolare nei commissariati, assegnato alla squadra mobile, alla DIGOS, e all’ufficio immigrazione che, tra l’altro, entro il 2021 dovrà anche lasciare i locali per scadenza del contatto di locazione, senza sapere dove andrà”.

Una situazione critica aggravata anche dal fatto che i poliziotti stanno lavorando con un contratto scaduto a gennaio 2019.
“Dopo la propaganda elettorale, la realtà è che siamo entrati nel settimo mese dalla scadenza del contratto collettivo nazionale e non abbiamo notizie, né abbiamo visto quei 250-300 euro di aumento che erano stati promessi. Adesso dalle amministrazioni noi vogliamo risposte certe da dare ai poliziotti che lavorano ogni giorno in mezzo alla strada per dare sicurezza ai cittadini”, conclude Traverso.

st

Potrebbe interessarti anche:

SIAP, Traverso: “Per la sicurezza servono meno spot e più risorse investigative”

 

Tagli alle pensioni dei poliziotti, Traverso (SIAP): “Tagli da 200 a 300 euro lordi annuali, non pochi centesimi”