Vigile del Fuoco accusa un malore durante un intervento a Bogliasco

I vigili del fuoco di Ge Est sono intervenuti in via Fratelli Ferrari a Bogliasco per l’incendio di un appartamento  al terzo piano di una palazzina. La proprietaria è riuscita a uscire autonomamente ed è stata portata all’ospedale per accertamenti. All’interno era in fiamme la camera da letto e le cause sono in via di accertamento. Terminate le operazioni di spegnimento un vigile del fuoco ha accusato sintomi da colpo di calore ed è stato condotto all’ospedale in osservazione.
Fortunatamente, dopo un’accurata visita all’ospedale è stato dimesso con 3 giorni di prognosi.

Tutti i giorni leggiamo di interventi dei Vigili del Fuoco e tutti i giorni speriamo che tutto vada bene.

“Un mestiere strano quello del Vigile del Fuoco. Lui corre verso il pericolo per salvare anche i sogni di chi chiede aiuto.
Ed è bello vedere i bambini salutare il camion dei pompieri che sfreccia via tra le macchine di una strada trafficata. I loro occhi si accendono, mentre il pompiere non ha tempo di pensare nè alle proprie paure nè ai propri di figli.”

Costantino Saporito

Comments are closed.