Breve storia triste: ruba in chiesa, il prete lo insegue, la Polizia lo arresta.

Un uomo in trappola

Genova – La Polizia di Stato ha arrestato, ieri, un 51enne italiano pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, contro la persona ed in materia di stupefacenti, per il reato di rapina impropria.

L’uomo dopo aver trafugato dall’oratorio della Chiesa di San Giuseppe la somma di 935 euro, ricavati dalle offerte settimanali dei fedeli, è scappato inseguito dal Parroco ed alcuni residenti della zona che, lo hanno bloccato all’interno di un portone  di Via del Lagaccio.

All’arrivo delle volanti dell’U.P.G. nell’edificio non vi era più alcuna traccia del reo.

I poliziotti cercando di individuare le possibili vie di fuga dell’uomo, grazie all’ausilio di un passante, sono riusciti ad individuare il secondo portone dove si era intrufolato il ladro, trovandolo accovacciato all’ ultimo piano in un angolo del pianerottolo, ancora ansimante.
L’uomo, vistosi ormai in trappola, ha consegnato spontaneamente quanto asportato poco prima.

Prevista per la mattinata odierna il rito per direttissima.