Regione Liguria: corsi pre-parto esenti da ticket

SANITÀ: MAMME IN DOLCE ATTESA NON PAGHERANNO PIÙ TICKET PER CORSI PRE PARTO, ESENZIONE TICKET OPERATIVA SU TUTTO TERRITORIO LIGURE

 Genova –  Le mamme in dolce attesa non pagheranno più il corso pre-parto. È diventata operativa su tutto il territorio ligure l’esenzione ticket per i corsi di accompagnamento alla nascita, oltre che per le visite e l’assistenza ostetrico-ginecologica legata alla gravidanza e post parto, effettuati nelle strutture sanitarie pubbliche o private accreditate, compresi i consultori familiari.

Lo comunicano Regione Liguria e Alisa. L’azienda ligure sanitaria ha recepito l’aggiornamento nazionale dei Livelli essenziali di assistenza (Lea) e ha predisposto i codici di esenzione ticket per queste prestazioni, recepiti dalle aziende ospedaliere e sanitarie liguri.

“Dopo l’avvio per il secondo anno consecutivo dei voucher nido – afferma l’assessore alla Sanità Sonia Viale – questa è un’altra misura a sostegno di tutte le mamme, per far sì che possano affrontare con sempre maggiore serenità un periodo bellissimo ed emozionante come quello della gravidanza.

Comments are closed.