Pluripregiudicato ubriaco litiga con la moglie e ferisce i poliziotti

Genova – Questa notte i poliziotti dell’U.P.G. e del Commissariato Cornigliano hanno tratto in arresto un 36enne ecuadoriano, pluripregiudicato, per resistenza a P.U. e lesioni aggravate.

Gli agenti si sono recati in un appartamento di Corso Martinetti dove era stata segnalata una lite tra marito e moglie. Al loro arrivo l’uomo, in palese alterazione alcolica si è parato davanti alla porta per bloccare l’ingresso. Quando gli agenti sono riusciti ad accedere, il 36enne ha cercato di impedire che parlassero con la moglie, si è frapposto fra lei e gli agenti, e dopo averli insultati e spintonati ha  ingaggiato con loro una colluttazione che si è conclusa con il ferimento di due agenti (6 giorni di prognosi) e l’arresto dell’uomo.

Anche all’interno dell’auto di servizio il 36enne ha continuato il suo comportamento violento danneggiando il divisorio del vano adibito al trasporto fermati. Sarà processato per direttissima stamattina.

 

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta