Pluripregiudicato ubriaco litiga con la moglie e ferisce i poliziotti

Genova – Questa notte i poliziotti dell’U.P.G. e del Commissariato Cornigliano hanno tratto in arresto un 36enne ecuadoriano, pluripregiudicato, per resistenza a P.U. e lesioni aggravate.

Gli agenti si sono recati in un appartamento di Corso Martinetti dove era stata segnalata una lite tra marito e moglie. Al loro arrivo l’uomo, in palese alterazione alcolica si è parato davanti alla porta per bloccare l’ingresso. Quando gli agenti sono riusciti ad accedere, il 36enne ha cercato di impedire che parlassero con la moglie, si è frapposto fra lei e gli agenti, e dopo averli insultati e spintonati ha  ingaggiato con loro una colluttazione che si è conclusa con il ferimento di due agenti (6 giorni di prognosi) e l’arresto dell’uomo.

Anche all’interno dell’auto di servizio il 36enne ha continuato il suo comportamento violento danneggiando il divisorio del vano adibito al trasporto fermati. Sarà processato per direttissima stamattina.