Pirondini (M5S) allontanato dal Consiglio del Carlo Felice, la nostra intervista sull’incontro-scontro con Bucci

Abbiamo raggiunto telefonicamente il neo membro del Consiglio di indirizzo del Carlo Felice,  Luca Pirondini, che stamattina si è presentato alla riunione e non è stato ammesso dal Sindaco Bucci che lo intimato di uscire dalla stanza con “l’Aiuto ” dei Vigili Urbani. Purtroppo conosciamo solo la versione del consigliere del M5S perchè il Sindaco non ha rilasciato una dichiarazione ufficiale. Ieri Marco Bucci ha incontrato Pirondini e probabilmente hanno parlato della riunione di stamattina. Secondo la versione del Sindaco “prima di far entrare un nuovo membro nel Consiglio, il Presidente presenta la nomina agli altri componenti che possono esprimersi sulla nomina stessa. Solo successivamente il nuovo membro può prendere parte all’assemblea.”
Nomina o designazione che sia, probabilmente il confronto-scontro di stamattina si poteva evitare ma solo un’attenta lettura dello statuto dove si capirà se la ratifica si poteva fare e soprattutto se è necessaria in questo caso specifico. Il resto lo poteva decidere il buon senso.