Riapre dopo 7 anni il cantiere per la realizzazione del parcheggio in Largo Benzi a San Martino

Riapre il cantiere per la realizzazione del parcheggio in largo Benzi a San Martino, i cui lavori erano rimasti fermi dal 2012 a seguito del fallimento dell’impresa di costruzione.

Oggi pomeriggio, alla presenza del Sindaco di Genova Marco Bucci, del Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, della Vicepresidente e Assessore alla Sanità Sonia Viale, del Direttore generale dell’Ospedale Policlinico San Martino Giovanni Ucci e dell’Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Genova Paolo Fanghella, gli operai hanno ricominciato a lavorare per portare finalmente a termine un’opera fondamentale non soltanto per la struttura sanitaria del San Martino, ma per tutta la città.

In totale saranno 422 i posti auto, disposti su 5 livelli interrati, e i lavori saranno ultimati a fine novembre 2021. Ha dunque finalmente una data di conclusione l’infinito cantiere che in questi anni ha causato il degrado di un’area centrale della città sia dal punto di vista logistico che funzionale.

Da convenzione Il Concessionario – la Saba Italia Spa di Roma – era tenuto ad iniziare entro 10 mesi dal 31 ottobre 2018, data di approvazione del progetto esecutivo, ma nel frattempo ha effettuato alcune opere propedeutiche finalizzate a migliorare l’attuale impatto del cantiere sulla città consistenti nella realizzazione di un percorso pedonale protetto per l’utenza ospedaliera.

Si tratta di un’opera realizzata in Project Financing e l’importo dell’investimento è di complessivi 13.792.000 euro. La gestione sarà affidata al concessionario per 35 anni a decorrere dalla data del certificato di collaudo. L’Impresa esecutrice dei lavori è ITI Impresa Generale Spa di Modena.