A Genova il Centro Diagnostico Polispecialistico più grande della Liguria, convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale

Genova – Un centro polispecialistico attivo sette giorni su sette, servito da una navetta gratuita dedicata e convenzionato col Servizio Sanitario Nazionale. È il nuovo centro diagnostico aperto ieri da Alliance Medical – Istituto Salus alla Foce, in via Gestro, 4.000 mqnel cuore della città dove i pazienti liguri potranno eseguire dal semplice esame del sangue alla TAC, alla risonanza magnetica, alla PET, fino ai percorsi di riabilitazione e agli interventi chirurgici ambulatoriali.
Macchinari all’avanguardia, accoglienza e professionalità chiudono il quadro di questo nuovo polo della salute integrato nella rete del percorso sanitario pubblico.

“Sono lieta che realtà affermate in Europa come Alliance Medical investano nella nostra Regione – ha detto la Vicepresidente della Regione Liguria e Assessore alla Sanità, Sonia Viale, intervenuta alla conferenza stampa d’inaugurazione -. Le partnership pubblico-privato, infatti, non vanno temute ma accompagnate in un percorso integrato per offrire al cittadino la migliore sanità possibile“.

“Siamo felici e orgogliosi di presentare oggi la nuova sede di Alliance Medical – Istituto Salus, un nuovo grande centro all’avanguardia per tutti i più avanzati servizi di diagnostica e di laboratorio e qualificante per la città di Genova”,  dichiara Beatrice Arlenghi, AD di Alliance Medical Italia.
“Tecnologia, qualità, accessibilità e accoglienza sono gli elementi distintivi della nuova struttura – conclude Arlenghi – che è il più grande investimento di Alliance Medical in nuovi centri in Italia:  10 milioni di euro con i quali rinnoviamo e rafforziamo la nostra presenza in Liguria, territorio in cui crediamo, e ci fa piacere pensare che anche questa nuova sede sia un esempio concreto della città che non si ferma e che riparte”.

“Un poliambulatorio che unisce i nostri quattro centri genovesi in uno solo, per offrire un servizio più fruibile, senza far spostare i pazienti da una parte all’altra”, spiega Elisabetta Grillo, Area Operations Manager Alliance Medical Italia, che poi tiene a sottolineare: “Nell’ottica di offrire al paziente un servizio sempre più comodo e completo, e con un occhio di riguardo a chi avesse delle disabilità, abbiamo istituito un servizio navetta gratuito che ferma in Piazza Dante, dove fa capolinea, in Piazza della Vittoria e in Via Gestro, ed è attivo durante tutto l’orario dell’ambulatorio”.

Comments are closed.