Patrocinio finanziario del Municipio all’aperitivo con lo stalker, Stasi: “300 euro a una scuola in India”

Genova – Se vi siete chiesti anche voi quanti soldi abbia speso la comunità per il patrocinio finanziario concesso dal Municipio IX Levante all’evento “Aperitivo con lo Stalker. Come incastrare un uomo (a norma di legge)”, ve lo diciamo noi che lo abbiamo chiesto al diretto interessato, Davide Stasi.

Il patrocinio è del Municipio Levante, nella somma di 300 euro destinati esclusivamente all’Associazione Papà Separati Liguria per finanziare l’intestazione di una scuola in India a Ethan Solinas, tredicenne di Genova suicida  a seguito di alienazione parentale”, precisa il relatore dell’incontro che poi, alla nostra domanda su come procederà in caso di annullamento dell’evento, non si sbilancia: “Credo che il Comune abbia chiesto al Municipio di rimuovere il proprio logo, cosa che si sta facendo. Per il resto, non saprei, onestamente, non abbiamo ancora preso in considerazione l’eventualità. Se accadrà, prenderemo delle decisioni che renderò pubbliche sul mio blog o sulla pagina Facebook collegata al blog”. Al momento, sulla pagina del IX Levante l’incontro è ancora in agenda.

Una considerazione personale: a noi resta difficile credere che tutto ricada sul Municipio e che il Comune non sapesse dell’iniziativa visto che il patrocinio finanziario deve avere la sua supervisione  – peraltro è una norma di questa Giunta -, e vista l’immediata alzata di scudi di Bucci, con tanto di lettera di diffida del direttore generale del Comune, sul patrocinio al Pride concesso nel 2019 dal Municipio VII Ponente.
Allora come funziona? L’informazione tra municipi e Comune è a intermittenza?

 

Potrebbe interessarti anche:

Aperitivo con lo stalker: il Sindaco smentisce il patrocinio del Comune di Genova

st

CONDIVIDI