Lite in centro storico finisce a bottigliate: un ferito e un denunciato

La Polizia di Stato di Genova, questa notte alle ore 3.00 circa è intervenuta in questa Piazza Cinque Lampadi, su richiesta di un residente, per una lite che è finita con il ferimento a un braccio di un cittadino marocchino di 39 anni. La dinamica dei fatti,  come ricostruita dalla Polizia, ha visto il marocchino, in evidente stato di ebbrezza ha cominciato a litigare con un uomo centroafricano che ha poi ferito l’aggressore con una bottiglia rotta dileguandosi poi nei vicoli.

Il ferito immediatamente trasportato in ospedale veniva sottoposto ad intervento chirurgico per una lesione al tendine del braccio e giudicato guaribile in gg.30.

Le immediate indagini svolte dal personale Squadra Mobile ed Upgsp permettevano di identificare l’aggressore per S.L. 24enne, gambiano, irregolare, già noto alle forze dell’ordine in quanto coinvolto nell’inchiesta “labirinto 2” che permise l’arresto di numerosi spacciatori tra i vicoli del centro storico. L’uomo è attivamente ricercato.