Il cantiere di Lungomare Canepa compie 3 anni.

Il cantiere di Lungomare Canepa compie tre anni e i cittadini che battagliano da tre anni in difesa della propria saluta ci hanno mandato una sorta di promemoria di quello che è accaduto  in questo lasso di tempo. Sembra pazzesco che i cittadini debbano contrapporsi alle amministrazioni (perchè in questa vicenda ne sono implicate più di una) fino ad arrivare a intentare una causa per difendere la propria salute. In questi tre anni siamo stati vicini a questi cittadini cercando di portare alla città le loro istanze ma se siamo ancora a questo punto vuol dire che la volontà di risolvere i problemi non è una priorità per la politica che governa oggi e che ci ha governati in passato

“Si festeggiamo, con qualche giorno di ritardo, il compleanno del cantiere Lungomare Canepa.
Oggi il cantiere compie 3 anni.
Tre lunghi anni per chi abita sulla nuova arteria di scorrimento genovese. Anni lunghi, difficili

Anni di scavi, detriti, polvere, distruzioni di capannoni in amianto,trivellazioni,  rumori, smog, vibrazioni, tremori simili a scosse, fuoriuscita di topi e scarafaggi dagli scavi, alberi nati morti, muri portuali, muri abbattuti, griglie arrugginite vendute come opere d’arte.

Anni di chiamate ai vigili urbani,  vigili del fuoco, Asl, Arpal.
Anni in cui ci stiamo difendendo da soli , perché nel progetto NESSUNO ha previsto la nostra presenza.

Anni di riunioni, di incontri istituzionali,  di commissioni comunali e regionali, di istanze in parlamento.
Anni di inquinamento e rischi per la nostra salute.

Anni di promesse disattese e di delusioni.
Anni di ” sì, faremo la galleria magari con giardini ” e smentite ” al posto della galleria vi abbattiamo le case” .
Anni di prese di coscienza e di consapevolezza.
Anni di crescita e di voglia di uscire dall’oblio e dal degrado sociale, ambientale ed istituzionale.

Ora siamo cambiati, cresciuti e stremati ma siamo finalmente convinti che solo attraverso una causa legale potremmo ridare dignità alle nostre vite, alle nostre case.

L’unione fa la forza!
Ce la faremo!

#dona5caffeperlungomarecanepa

Noi vi offriamo la viabilità,  voi offriteci la salute”.