Sbloccata la procedura per il licenziamento dei lavoratori GMG. Potranno finalmente accedere all’indennità di disoccupazione

Genova – Dopo diversi mesi di stallo, per i lavoratori dell’azienda di riparazioni navali GMG oggi si è parzialmente sbloccata la situazione.  Il sindacato aveva più volte chiesto al curatore fallimentare l’avvio della procedura per licenziamento collettivo, visto che da sei mesi i 30 dipendenti erano rimasti senza lavoro e senza reddito, ma le lettere non erano mai arrivate.

Così questa mattina i lavoratori si sono mossi in corteo dalle Riparazioni Navali fino al Tribunale di Genova per sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sulla loro grave situazione.
Nel corso della mattina la delegazione è stata ricevuta anche dai capo gruppo riuniti in Consiglio Regionale e nel primo pomeriggio è puntualmente arrivata la comunicazione dello sblocco della procedura, atto che finalmente segna l’avvio del percorso per la richiesta della disoccupazione.

Potrebbe interessarti anche:

https://fivedabliu.it/2019/09/17/presidio-gmg-i-lavoratori-chiedono-il-licenziamento/

CONDIVIDI