Fegino, cronaca di ordinario abbandono: il Rio Figoi è una giungla

Genova – I cittadini di Fegino sono preoccupati per le condizioni non più accettabili del Rio Figoi, completamente ingombro di vegetazione, spazzatura varia, rimasugli di cantiere e carcasse di moto. Molte sono le richieste senza risposta già inoltrate all’amministrazione perchè provveda alla pulizia dell’alveo visto che ormai le piogge autunnali sono alle porte.
Il Rio Figoi si incontra con il Pianego e insieme confluiscono nel Fegino che, a dirla tutta, non è in condizioni migliori. Infatti da molti mesi una parte del muro di contenimento tra la strada e l’alveo si è quasi completamente staccato e rischia di finire nel letto del fiume.