Savona, nessun risarcimento della diocesi alle cinque vittime del prete pedofilo

Sugli ultimi sviluppi della causa civile intentata dall’associazione “Rete l’Abuso” contro la Diocesi di Savona-Noli per la mancata denuncia, da parte dei vescovi, degli abusi sessuali di alcuni preti su cinque minori, pubblichiamo il resoconto del suo presidente, Francesco Zanardi.

SAVONA: Non hanno minimamente intenzione di risarcire, nessun accordo tra la diocesi e le cinque vittime di don Giraudo

Potrebbe interessarti anche

Preti pedofili: assolto dalle accuse di diffamazione il Presidente di Rete L’ABUSO, l’associazione dei sopravvissuti agli abusi sessuali del clero