Scontri durante la finale di Coppa Italia: arrestati 13 ultras laziali

ROMA: SCONTRI DURANTE LA SCORSA FINALE DI COPPA ITALIA TRA LAZIO E ATALANTA, LA POLIZIA DI STATO STA ESEGUENDO 13 ORDINANZE DI MISURE CAUTELARI PER GLI “IRRIDUCIBILI”

Roma – La DIGOS  della Questura di Roma sta eseguendo, in queste ore, 13 ordinanze di misure cautelari ai danni di altrettanti appartenenti al gruppo degli ultras laziali degli “Irriducibili”, per gli scontri avvenuti il 15 maggio scorso durante la finale di Coppa Italia tra Lazio e Atalanta.
Tra questi figurano anche i responsabili dei disordini di Ponte Milvio, dove era stata incendiata con una torcia un’auto di servizio della Polizia di Roma Capitale.