Torino: ragazzo di 15 anni abbandona la scuola e cerca di raggiungere i nonni a Gela. Rintracciato dalla Polfer a Principe

Genova – Voleva raggiungere i nonni a Gela per allontanarsi da un ambiente scolastico ostile, così un quindicenne ha preso un treno che andava verso il sud. Al Capotreno che lo aveva notato, il ragazzo aveva dichiarato di essere solo e senza biglietto. Durante Ia sosta nella stazione di Genova Principe è stata allertata Ia Polizia Ferroviaria che ha preso in consegna il ragazzino. Agli Agenti ha raccontato Ia sua storia e l’intenzione di non tornare nella scuola di Settimo Torinese (TO), in cui non si sentiva accettato. I nonni e quella terra lantana in Sicilia ai suoi occhi potevano essere una soluzione al problema. Agli uomini della Polfer non è rimasto che rassicurarlo e mettersi in contatto con Ia mamma che, ignara dell’allontanamento del figlio, si è precipitata nel capoluogo ligure dove ha potuto riabbracciare il ragazzo.