Carlo Dufour, direttore del Polo di Emato-oncologia -Trapianto di Midollo dell’Istituto Giannina Gaslini, premiato per l’innovazione in Ematologia

Prestigioso premio internazionale per l’innovazione in Ematologia a Carlo Dufour direttore del Polo di Emato-oncologia Trapianto di Midollo dell’Istituto Giannina Gaslini

Assegnato a Bilbao l’International merit Award della “Fundacion Anemia de Fanconi” per “il lavoro pionieristico nella scoperta di terapie più efficienti”.

Il dottor Carlo Dufour, direttore del Polo di Emato-oncologia-Trapianto di Midollo Osseo e della UOC Ematologia dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova ha ricevuto l’International merit Award della “Fundacion Anemia de Fanconi in occasione del IX International Meeting del Network che si è tenuto a Bilbao, in Spagna, a metà dicembre 2019.  La prestigiosa Fundacion Anemia de Falconi è conosciuta a livello internazionale per aver contribuito alla pubblicazione di risultati importanti riguardo alla terapia genica dell’Anemia di Fanconi: raggruppa pazienti, ricercatori e clinici che curano questa malattia, con la finalità di promuovere nuove terapie, e facendosi promotrice di programmi di insegnamento e prevenzione sanitaria diretti ai malati. Per l’anno 2019 il riconoscimento della fondazione spagnola va al dottor Carlo Dufour per “il lavoro pionieristico nella scoperta di terapie più efficienti”, quale riconoscimento del contributo scientifico dato nel corso di venti anni di carriera nel campo dell’ematologia, in particolare nel settore dell’anemia di Fanconi e delle malattie da insufficienza midollare.

Con questo premio internazionale il dottor Carlo Dufour, genovese doc, ha portato alto il nome della Liguria fuori dai confini nazionali, distinguendosi per l’alto valore dei suoi studi clinici e scientifici, realizzati durante la sua lunga carriera all’Istituto Giannina Gaslini. Il nostro ringraziamento si estende a tutto il personale dell’ospedale pediatrico, che rappresenta un fiore all’occhiello della sanità ligure, punto di riferimento a livello nazionale e  – ancora una volta – internazionale” – hanno sottolineato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale.

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento internazionale, attribuito in precedenza ad illustri colleghi europei ed americani, assegnato a Carlo Dufour per il lavoro clinico e scientifico svolto con il suo gruppo al Gaslini” sottolineano il direttore generale Paolo Petralia e il direttore scientifico Carlo Minetti.

Questi risultati sono stati ottenuti anche grazie alla collaborazione professionale e al lavoro di squadra con i tutti i colleghi clinici e laboratoristi del Polo Emato oncologico del nostro grande policlinico pediatrico”, commenta il dottor Carlo Dufour.

CONDIVIDI