Crollo Morandi, Decreto Milleproroghe: rinnovati i contratti ai 126 lavoratori assunti per fronteggiare l’emergenza

Genova – La Giunta ha questo pomeriggio approvato, su proposta dell’Assessore al Personale e Pari Opportunità Giorgio Viale, il rinnovo dei 126 contratti di lavoro per personale assunto, grazie al decreto Milleproroghe, per fronteggiare l’emergenza venutasi a creare con il crollo di un tratto del viadotto Polcevera. Si tratta di 96 agenti di polizia locale, 21 funzionari servizi tecnici e 7 istruttori servizi amministrativi che resteranno in servizio fino a fine febbraio 2020 grazie a questa prima prorogapossibile grazie ai fondi stanziati da Comune di Genova e Regione Liguria – in attesa di valutare le possibilità offerte dal decreto Milleproroghe sulla prosecuzione dei contratti di questi lavoratori .

CONDIVIDI