Autostrade fa fuori SPEA e passa alla gestione diretta delle attività di progettazione e direzione lavori

AUTOSTRADE PER L’ITALIA: ISTITUITA BUSINESS UNIT INTERNA PER PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI. L’ATTIVITÀ FINORA ERA GESTITA DA SPEA

Roma – Il Consiglio di Amministrazione di Autostrade per l’Italia, nella seduta di ieri, ha conferito mandato all’amministratore delegato Roberto Tomasi di dare rapido avvio alla gestione diretta delle attività di progettazione e direzione lavorifinora affidate a SPEA – attraverso l’istituzione di una specifica «business unit/divisione» di ingegneria dedicata, a riporto del Direttore Generale, che potrà avvalersi di tutti i necessari supporti esterni da selezionare, di volta in volta, secondo le procedure previste dalle vigenti normative. La riforma gestionale rientra nell’ambito del processo di trasformazione di Autostrade per l’Italia, già avviato nel corso del 2019.
L’interruzione dei rapporti tra ASPI e SPEA, con riferimento alle attività di direzione e progettazione lavori, verrà gestito con modalità tali da non pregiudicare il regolare svolgimento delle attività in corso.

Potrebbe interessarti anche

Autostrade scarica Spea e avvia la selezione di una nuova società di monitoraggio e sorveglianza